Gestione dello stato delle segnalazioni

Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum e nuovo anche dell’argomento.
Sto configurando un’installazione Globaleaks ad uso aziendale e mi sorge un dubbio: nella gestione dello stato delle segnalazioni, quando una segnalazione viene posta nello stato “chiusa/chiusa” da un ricevente, come mai è ancora modificabile?
Viene infatti permesso ai riceventi autorizzati sia il cambio stato, sia lo scambio di messaggi col segnalante.
Si tratta di una configurazione voluta o mi son perso qualche passaggio nella configurazione?

Grazie
eugenio

Gentile Eugenio! Benvenuto!

Non esiste al momento la possibilità di definire che le segnalazioni, una volta inserite in uno stato di chiusura diventino immodificabili, ma grazie alla tua domanda abbiamo appena recepito un importante bisogno e aperto un ticket per soddisfarlo: https://github.com/globaleaks/GlobaLeaks/issues/2581

GlobaLeaks è infatti un software opensource in continua evoluzione grazie ai suoi utenti e ai suoi suggerimenti, per cui raccogli pure i tuoi eventuali requisiti e se vuoi dettagliali sul nostro ticketing system: https://github.com/globaleaks/GlobaLeaks/issues

Cordialmente,

Giovanni Pellerano

Giovanni, grazie della risposta e grazie anche di aver accolto la segnalazione.

Ciao
eugenio

provo a sottoporre un altro problema con la gestione degli stati: ho creato due stati di chiusura (completata e rifiutata), ma quando chiudo una segnalazione con il sottostato relativo, nell’elenco delle segnalazioni compare sempre come chiusa/chiusa senza evidenziare il sottostato e generando quindi delle incomprensioni.
è normale?

graize

Buongiorno,
mi aggancio al thread in quanto anche io vorrei trovare un modo per poter inibire manualmente l’interazione con il whistleblower, chiedo scusa se ho sbagliato, fatemi sapere che nel caso apro un nuovo thread :slight_smile:
Dopo aver escluso il controllo su base dello stato di Chiusura, ho visto che tra le “Impostazioni Avanzate” c’è la possibilità di abilitare il “Permetti ai riceventi di modificare i privilegi dei whistleblower su specifiche segnalazioni”.
Questo si è tradotto in un’opzione sulla segnalazione ("Permetti al whistleblower di scrivere commenti
") grazie alla quale il ricevente può abilitare e disabilitare la possibilità di interazione del whistleblower, il che risponde perfettamente all’esigenza, purtroppo dopo aver sflaggato il campo sulla segnalazione è come se non salvasse, mantenendo attiva l’interazione del whistleblower e se refresho la pagina il campo torna ad essere flaggato.
Sbaglio qualcosa io o mi manca qualcosa da configurare? Potete aiutarmi?
Grazie,
Matteo

Se vuole un supporto interattivo, venga sul nostro slack (consiglio installazione applicazione desktop e mobile), http://slack.hermescenter.org nel canale di supporto comunitario in lingua italiana #globaleaks-support-it così da potere dialogare e interagire sia con gli altri utilizzatori che con gli sviluppatori