Identità segnalante e custode

Buongiorno, stiamo facendo delle prove con la piattaforma con il custode e senza.
Dopo aver abilitato il custode, fatto alcune prove e poi averlo disabilitato, nelle segnalazioni lato riceventi rimane ancora il bottone di richiesta di accesso all’identità, anche se il ruolo del custode non è più abilitato e l’utente custode è stato eliminato. Questo succede sia per le vecchie segnalazioni che per quelle fatte con l’opzione già disabilitata.
Si può risolvere in qualche modo? Forse facendo un reset delle segnalazioni?
Grazie.

Ho resettato le segnalazioni ma non è cambiato nulla.

Buongiorno grazie per la domanda.

Al momento nella versione corrente per disabilitare il custode devi modificare anche la domanda “Whistleblower identity” togliendo la spunta alla voce “Assogetta la visibilità dell’identità all’autorizzazione del custode”

Stiamo applicando una modifica per semplificare appnto questa funzionalità e far si la funzionalità sia attivabile/disattivaile semplicemente creando o cancellando l’utente custode.

Buongiorno, non ho trovato questa opzione da disattivare, dove si trova? Nella domanda non la vedo.
Grazie.

Ecco , ho capito allora dove sta il problema nel software corrente.

Riabilita temporaneamente il ruolo del custode nelle impostazioni avanate, poi torna in questa sezione e disabilita l’opzione che ti ho detto che viene di fatto mostrata quando il ruolo del custode è abilitato.

Fatto, ci sono riuscito. Ho provato una nuova segnalazione e non mi dice più di chiedere l’autorizzazione al custode.
Grazie mille.